Benvenuto nella community di CamperWorld

Dal 04/01/2012 al 08/01/2012

Verona e dintorni in Famiglia

Itinerario: Salerno –> Verona –> Soave (vr) -> Salerno
Eqiuipaggio: Antonio (44 anni), Giovanna (40 anni), Michela (9 anni), Sergio (13 anni)
Mezzo: Blu Camp Sky 70
Km percorsi: 1.812

Le feste Natalizie sono finte e l’inizio del nuovo anno si apre con la fantastica idea di mia moglie, di regalarci una nuova esperienza, un viaggio in camper!!

Eccitati ci colleghiamo subito ad Internet per cercare un’azienda che noleggiasse camper. Troviamo la ditta Camper World di Salerno, che ci convince a provare l’esperienza con un Blucamp, SKY 70 nuovo di zecca!

Il Diario:

MERCOLEDI’ 4 GENNAIO:
Ore 10:00 arriviamo a CAMPER WORLD, parcheggiamo la nostra auto, scarichiamo i bagagli sul camper e dopo una dettagliata spiegazione del veicolo finalmente….. COMINCIA L’AVVENTURA!!!
Sono le 11:30 partiamo alla volta di Verona e dopo aver imboccato l’autostrada raggiungiamo l’area di sosta “ Porta Palio”, dove ceniamo e passiamo la nostra prima notte in camper!

GIOVEDI’ 5 GENNAIO:
Al risveglio, troviamo una giornata umida e fredda e decidiamo di fare un giretto in centro; l’area che si respira è ancora quella delle feste natalizie; arriviamo in Piazza Bra, vicino all’arena è stata allestita una pista di pattinaggio sul ghiaccio; Michela e Sergio ne approfittano per pattinare.
Sul lato della Pizza stanno montando una Befana di grosse dimensioni, che il giorno successivo verrà data alle fiamme; l’evento prende il nome di Brusa La Vecia, che chiude il periodo delle feste Natalizie. Ci ripromettiamo pertanto, di essere presenti il giorno successivo per assistere alla manifestazione.
Dopo un giretto in zona, visto il freddo pungente, rientriamo sul camper, dove ci aspetta un bel calduccio che ci ritempra del freddo patito!

VENERDI’ 6 GENNAIO:
La giornata promette bene…. È bella e soleggiata! Dopo una buona colazione, partiamo per il centro sempre a piedi per goderci al meglio la città.
Prendiamo lo stradone Porta Palio che ci conduce diritti fino al cuore della città. Fiancheggiamo Castel Vecchio e visitiamo il Museo all’interno del Castello. Ripartiamo ed arriviamo in Piazza Bra, dove c’è un via vai incredibile! Il tutto è dovuto alla festa della Befana del Vigile. Questa manifestazione consiste nel donare al Vigile, posto sulla sua pedana, sotto l’orologio della Bra, i doni della Befana.
Proseguiamo ed arriviamo in Piazza Erbe, anche qui l’atmosfera è festosa, ci sono bancarelle del mercato, e proprio lì vicino c’è la famosa casa di “Giulietta”, con il famoso balcone reso immortale dalla penna di William Shaskespeare. Nel cortile è visibile la statua di bronzo della giovane donzella e proprio sotto al balcone vi è un cancello stracolmo di lucchetti, ben chiusi, con il nome e la data di tante coppie che si sono giurate amore eterno!
Riprendiamo il cammino e raggiungiamo la Cattedrale di Santa Maria Assunta ( Duomo); Assistiamo alla funzione celebrata dal Vescovo e successivamente raggiungiamo l’Arena, per assistere al falo’ che brucerà la Befana. E’ stato uno spettacolo suggestivo, a cui hanno assistito centinaia di persone. Le faville e il fumo strigionatesi si sono dirette verso il lago di Garda, cioè la direzione invocata al momento dell’accensione da parte del Sindaco, che dovrebbe indicare un’annata positiva. Questa atmosfera ha suscitato un entusiasmo nel pubblico tra ritmi di tamburi e musica.
Ritorniamo quindi, al camper per riscaldarci e per ristorarci con una buona minestrina calda.

SABATO 7 GENNAIO:
Ci alziamo di buon’ora; dopo aver consumato una ricca colazione e dopo aver provveduto alle operazioni di carico e scarico ci dirigiamo verso Soave, a soli 31 chilometri e insignito del titolo di bandiera arancione dal Touring Club Italiano.
Raggiungiamo l’area di sosta, lasciamo il camper ed entriamo nel borgo dalla porta a nord del paese, dove visitiamo il Castello, la Parrocchia di San Lorenzo, il Palazzo di Giustizia e acquistiamo una bottiglia di Recioto.

DOMENICA 8 GENNAIO:
Eccoci arrivati all’ultimo giorno di questa mini-vacanza. Dopo la colazione ci mettiamo subito in viaggio per tornare a casa. Purtroppo il traffico è eccessivo, pertanto arrivati a Firenze decidiamo di fermarci per una breve sosta. Sull’area di servizio una spaghettata è d’obbligo! Accendiamo i fornelli e vai!!
Facciamo rifornimento e con molta calma raggiungiamo casa, ma in attesa dell’apertura del centro di noleggio decidiamo di dormire per l’ultima notte ancora in camper! Al risveglio ci rechiamo da CAMPER WORLD, dove consegniamo il veicolo. Ringraziamo il personale per la disponibilità e per l’opportunità che ci hanno dato di fare questa nuova esperienza, economica e fantastica allo stesso tempo!

 

Le foto delle città

PhotoGallery Diario

Lascia un commento:

Lascia un Commento

News

  • 9 aprile 2018 fino al 31 luglio 2018 noleggia a 70 euro al giorno

    Noleggia dal 9 Aprile 2018 al 31 luglio 2018 un camper da 4/6 e 7 posti a soli 70 euro al giorno! * l’offerta include 100 chilometri al giorno, sconto del 40 % su tutti i nostri camper

Contact

Call center